Taikang Chongqing Yuyuan Senior Community

Essendo una famosa città montana, chiunque viva a Chongqing ha, in un modo o nell'altro, uno stretto legame con le montagne. Il sito del progetto ha una topografia collinare, che rende difficoltosa la progettazione dell'area come comunità abitativa per anziani con i relativi requisiti di accessibilità, ma questa topografia unica nel suo genere offre anche l'opportunità di sfruttare il carattere regionale e il patrimonio culturale del progetto.

Il progetto prevede infatti tre livelli, a seconda del terreno. I tre livelli garantiscono l'accessibilità degli spazi agli anziani, affinché possano muoversi all'interno della residenza, riducendo al minimo l'adattamento del terreno. L'accessibilità del vicolo cieco è consentita dal traffico verticale tra i livelli. Il progetto divide l'area adibita all'assistenza medica dalla zona abitativa in cinque agglomerati, costruiti sulle colline, creando cinque strutture residenziali di dimensioni e portata appropriate. Il nostro scopo è creare uno spazio di vicinato vivace dal punto di vista sociale, e non uno spazio urbano lineare asettico.

L'ingresso al circolo ricreativo principale è stato ideato nella parte meridionale del progetto, con il circolo ricreativo principale in posizione centrale, con un'area adibita all'assistenza medica a est e una vivace struttura residenziale per anziani a ovest. Il progetto dell'area del circolo ricreativo prende spunto dalla zona residenziale tradizionale del Sichuan, ricreata per dare continuità all'area del cortile sfalsato e agli elementi architettonici del progetto. Il circolo ricreativo principale si estende tra gli agglomerati e le colline terminali preservate contribuiscono ad estendere alcune delle funzioni del circolo nella natura.

Committente Taikang Versicherung Group
Architetto e pianificatore generale Itten+Brechbühl SA
Concorso 1° premio
Pianificazione 2019 - 2021
Inizio lavori 2021
Entrata in funzione 2022
Superficie 193 800 m2
Volume della costruzione 736 440 m3
Parcheggi 510
Visualizzazioni ACC