Flughafenkopf Zurigo, Airside Center, terminal ferroviario e Check-in 3

Testa e cuore dell’aeroporto

Due nuove costruzioni realizzate senza alterare la normale operatività apportano chiarezza strutturale al labirinto aeroportuale: l’Airside Center, come sala di accoglienza e di transito, e il nuovo terminal ferroviario che funge da interfaccia tra le varie zone di traffico.

Il vero cuore dell’aeroporto è costituito dall’Airside Center, un edificio che si estende con leggero slancio tra i Terminal A e B. La sua ampia facciata a vetri, concepita come una vera e propria vetrina, accoglie con i suoi gesti architettonici il flusso dei viaggiatori in arrivo. Lo spazio interno si apre come alto e luminoso atrio multipiano.

Il terminale ferroviario, il cui elemento centrale è la grande volta a cupola, si distingue per il ponderato impiego della luce che ne valorizza l’architettura e la segnaletica.

Anno 2004
Interlocutore Kuno Zimmermann
Committente Flughafen Zürich AG
Consorzio di progettazione Itten+Brechbühl SA / Grimshaw, Londra / Ernst Basler+Partner, Zurigo / Arup, Londra
Incarico di progetto 1° rango 1996
Inizio lavori 2000
Entrata in funzione 2004
Superficie complessiva di piano 144 000 m2
Di cui superficie commerciale 18 600 m2
Volume della costruzione 810 000 m3
Riconoscimenti RIBA International Award 2006 / Prix Acier 2005 / Excellence in Design Award 2005 / The Structural Award 2005
Fotografie Ralph Bensberg, Zurigo / Flughafen Zürich AG