Complesso turistico Mérignou, Lens/Crans-Montana VS

Con il suo approccio architettonico ed urbanistico, il complesso turistico Mérignou a Lens, vicino a Crans-Montana, si integra senza cesure nello straordinario contesto alpino, riprendendo i principi dei tipici chalet svizzeri.

Il tema dello zoccolo in pietra come base degli edifici viene adottato in scala più grande all’interno del complesso. Su questo zoccolo sono situati i nove chalet in una costellazione apparentemente casuale, che però è ispirata a quella di un paese alpino.

Il complesso è costituito da 21 appartamenti per le ferie, 32 appartamenti flessibili negli hotel, 47 camere d’albergo e 31 suite. Nella base si trovano le sale conferenze, un centro benessere, i ristoranti, i garage sotterranei e le sale tecniche. Al piano terra sono situati i bar, i negozi e diversi servizi.

 

Interlocutore Petra Stump-Lys
Committente CMA
Architetto Itten+Brechbühl SA
Pianificazione 2017-2018
Inizio lavori 2019
Entrata in funzione 2024
Camere 238
Superficie complessiva di piano  49 170 m2
Volume della costruzione 133 374 m3