Supporto nel concorso per il Spitäler FMI AG, Interlaken BE

La Spitäler fmi AG, nella sede di Interlaken, ha intenzione di sostituire l’Edificio E esistente con una nuova costruzione situata nello stesso punto. In una procedura in 2 fasi si è proceduto a selezionare nella prima fase un gruppo di 6-8 architetti, che poi sono stati ammessi nella seconda fase alla partecipazione di un concorso di progettazione a norma SIA 142. La committente ha previsto di commissionare le fasi esecutive del progetto vincitore del concorso. Il direttore del progetto era quindi responsabile verso la Spital per le fasi dello svolgimento del concorso e del rispetto delle scadenze. Ha rappresentato il committente nell’ambito di una regolazione delle competenze definita in comune di fronte agli esperti (giuria, esperti di gestione, progettazione degli spazi).

Servizi forniti da IttenBrechbühl:

  • Redazione del programma procedurale in collaborazione con la committenza – Base per procedura ad 1 fase con concorso di progetto anonimo e previa ammissione
  • Organizzazione del progetto necessaria per lo svolgimento del concorso
  • Realizzazione e moderazione del concorso di progetto (incl. esame e giurati). Suddivisione die compiti (ad es., della relazione della giuria) in funzione della composizione della giuria
  • Redazione della relazione della giuria e documentazione della procedura in due fasi
Interlocutore Beat Gafner
Committente Spitäler fmi AG, Spital Interlaken
Amministrazione fiduciaria immobiliare Itten+Brechbühl SA
Architetto Brügger Architekten AG, Thun BE
Inizio del mandato Agosto 2014
Fine del mandato Settembre 2015
Investimento complessivo ca. 25 mln. CHF
Visualizzazione Brügger Architekten AG, Thun BE