Omega O1, Bienne BE

La firma di Shigeru Ban è presente fin nel più piccolo dettaglio dell’edificio O1. Il suo design si estende fino ai singoli ambienti dei reparti di produzione, del controllo qualità e delle aree di sosta, alla logistica del magazzino ed agli uffici per i servizi collegati. Sul percorso didattico attraverso l’edificio le ampie pareti in vetro offrono ai visitatori degli sguardi sul processo produttivo, senza però disturbarlo. La chiara geometria dell’edificio O1 è interrotta dalla scala esterna arcuata e dal camino conico in acciaio, realizzato, trasportato e montato in un pezzo unico. L’edificio è stato realizzato con una costruzione in legno realizzata attorno ad un nucleo in calcestruzzo, nella quale è installato un sistema di scaffalature alte che si estende su tre piani. I processi produttivi si sviluppano dall’alto verso il basso con dei nastri trasportatori portano il materiale alle postazioni di lavoro. Si sono minimizzate il più possibile le vibrazioni e la polvere, in modo da non sottoporre il lavoro di meccanica fine ad alcun tipo di disturbo.

Interlocutore Jan Stöcker
Committente Swatch SA, Omega SA
Architetti ShigeruBan Architects Eur., Itten+Brechbühl SA
Pianificazione 2013
Entrata in funzione 2017
Superficie complessiva di piano 16 500 m2
Volume della costruzione 73 500 m3