Sede principale Swatch/Omega, Bienne BE

Nel 2011 il famoso architetto giapponese Shigeru Ban ha vinto il concorso per la progettazione della nuova sede centrale di Swatch e dei nuovi edifici di Omega, nonché per la riorganizzazione marcante sotto il profilo urbanistico dell'intero sedime aziendale. Il tutto integrando gli edifici classificati come monumenti storici protetti come pure il patrimonio arboreo altrettanto protetto presente sul sedime. Per questo progetto di notevole prestigio IttenBrechbühl assume la responsabilità generale e la direzione della pianificazione, la pianificazione delle gare di appalto, la progettazione esecutiva nonché l'intera direzione dei lavori.

Malgrado le notevoli dimensioni, il progetto affascina per la sua sorprendente leggerezza e consta sostanzialmente di tre elementi: il primo è la struttura allungata dell'edificio Swatch che si estende come una forma organica lungo la Suze e – fungendo da tettoia per la nuova zona incontro – si congiunge con gli edifici storici; il secondo è l'edificio centrale poggiante su pilastri che, assieme agli edifici esistenti, forma una nuova piazza pubblica; il terzo è il nuovo edificio di produzione e logistica di Omega.

Interlocutore Jan Stöcker
Committente Swatch SA; Omega SA
Architetti ShigeruBan Architects Eur.; Itten+Brechbühl SA
Pianificazione 2013
Inizio lavori 2014
Entrata in funzione 2019
Superficie complessiva di piano 43 250 m2
Volume della costruzione 208 568 m3
Fotografie © Swatch