Sede centrale del Comitato Internazionale Olimpico (CIO) - Losanna

L'architettura come specchio del dinamismo sportivo

Il raggruppamento di postazioni di lavoro in cluster centralizzati è conforme a criteri di economia, efficienza, comunicazione e flessibilità. È ciò che ha indotto anche il CIO a concentrare le finora sparse postazioni in un nuovo edificio principale. Il nuovo edificio ha una superficie complessiva di 24 000 metri quadri e offre spazio sufficiente per accogliere 500 unità di lavoro.

La nuova costruzione è caratterizzata da tre elementi chiave: movimento, flessibilità e orientamento al futuro. Essi si rispecchiano soprattutto nella facciata, il cui effetto ondulatorio simboleggia il dinamismo dello sport e del movimento olimpico.

Una particolare attenzione va dedicata a sistemi energetici sostenibili ed efficienti che prevedano, ad esempio, l'impiego di una pompa ad acqua di lago, il ricorso al fotovoltaico e lo sfruttamento ottimale della luce diurna.

Interlocutore Robin Kirschke
Committente Comitato Olimpico Internazionale CIO
Architetti Consortium 3XN, Kopenhagen (DK) / Itten+Brechbühl AG
Pianificazione Giugno 2014
Inizio lavori Inizio del 2016
Entrata in funzione Giugno 2019
Superficie complessiva di piano 29 000 m2
Volume della costruzione 123 500 m3
Fotografie Adam Mørk, Copenaghen