Piscina coperta, Frutigen BE

Panorama montano

La piscina coperta sostituisce una costruzione risalente agli anni ’70 quasi interamente distrutta da un incendio. Le parti preservatesi dovevano essere integrate nel fabbricato di ampliamento.

La spaziosità del fabbricato proviene soprattutto dalla nuova struttura di sostegno ruotata di 90°. L’intera piscina è priva di pilastri e l’orditura principale è composta da telai di legno lamellare incollato che verso sud poggiano su puntelli d’acciaio. Qui si apre la facciata panoramica in vetro che visivamente collega la piscina coperta con quella all’aperto.

I piani di seduta e i pavimenti sono in pietra, le pareti in legno. Il corpo dell’edificio che accoglie la vasca per idromassaggio e la zona di riposo è realizzato in legno rosso, un elemento interposto che contribuisce alla chiara definizione della tranquilla geometria spaziale.

Anno 2008
Interlocutore Christoph Arpagaus
Committente Sportzentrum Frutigen AG
Architetti Itten+Brechbühl SA / Kaspar Giovanelli AG
Concorso 1° rango 2006
Pianificazione 2006–2007
Inizio lavori 2007
Entrata in funzione 2008
Volume della costruzione 14 800 m3
Fotografie Markus Beyeler, Hinterkappelen