Ospedale di Langenthal BE, Riassetto architettonico in più tappe

Langenthal diventa un Centro ospedaliero regionale

Nel 2000 era stato effettuato l'accorpamento degli ospedali di Langenthal, Huttwil, Herzogenbuchsee e Niederbipp nell'Ospedale regionale dell'Alta Argovia (SRO). A Langenthal si è quindi dovuto procedere al rinnovo e all’ampliamento della struttura esistente, mantenendone però l’operatività.

La prima fase dei lavori ha avuto come risultato un preciso layout ambientale che mirava a processi funzionali economicamente razionali e a misura di paziente. La seconda fase del progetto ha riguardato l’edificio annesso di tre piani destinato a blocco operatorio e il nuovo edificio di raccordo che ospita i locali di radiologia e il laboratorio. Le precedenti sale operatorie sono state trasformate in un day hospital con 15 posti letto e collegamento diretto con la nuova ala chirurgica, mentre il centro medico ora utilizza l’ex scuola per assistenti sanitari.

Anno 2014
Interlocutore Christoph Arpagaus
Committente SRO AG
Architetti/pianificatori generali kummerpartner Architekten und Planer AG
Pianificatore ospedaliero Itten+Brechbühl SA
Pianificazione 2010
Inizio lavori 2011
Entrata in funzione 2014
Superficie complessiva di piano 19 000 m2
Volume della costruzione 69 000 m3
Fotografie www.foto-zone.ch