Nuova costruzione, «edificio partner» dell'Ospedale Cantonale di Baden (KSB)

Nel 2012 l'Ospedale Cantonale di Baden (KSB) aveva indetto una gara pubblica riguardante la realizzazione di un «edificio partner» nelle immediate vicinanze del KSB, un centro medico-sanitario accessibile per fornitori esterni provenienti da settori specialistici come optometria, endoscopia o pediatria che desiderano concentrare le loro unità di analisi e terapeutiche al fine dello sfruttamento delle rispettive sinergie. IttenBrechbühl ha concepito un cubo flessibile con una chiara strutturazione orizzontale. Le strutturanti fasce interpiano in lastre di fibrocemento e le finestre con i loro elementi frangivista semitrasparenti conferiscono al nuovo edificio una spiccata estetica. I caldi colori del pianterreno trasparente hanno un effetto invitante. Qui si trovano la tavola calda con posti a sedere all'aperto e la reception centrale, primo punto di contatto per i pazienti. La zona di accesso, i vari locali tecnici e igienico-sanitari sono disposti nella zona centrale. Piccole zone di seduta emergono dalle pieghe di questo nucleo attorno a cui si raggruppano i circa 150 ambulatori. L'accogliente ambientazione si ripropone nei lunghi corridoi con illuminazione indiretta.
Sul tetto è stata allestita una piazzola per elicotteri, mentre per il trasporto dei pazienti è utilizzabile l'esistente corridoio sotterraneo che collega il centro medico-sanitario con gli edifici adiacenti.

 

Committente Kantonsspital Baden AG
Referente Florian Humbel
Architetto/ Itten+Brechbühl AG
Inizio lavori 2016
Fine del progetto 2018
Superficie complessiva di piano 9 003 m2
Volume della costruzione 32 963 m3
Costi di costruzione 39 Mio. CHF