Inselspital Berna, Operazione Est, Neurochirurgia e Neurologia

Stazioni di Neurochirurgia e Neurologia

Il masterplan dell‘Inselspital prevede per la realizzazione del centro cardiologico e vascolare lo smantellamento della torre con i posti letto stazionari con lo scopo di ottimizzare la gestione della torre tenendo conto alla crescita di singoli reparti e migliorando il comfort per i pazienti. Per l’utilizzo temporalmente limitato della torre con i posti letto stazionari si trattava di ponderare esplicitamente costi ed utilità. Nei piani L ed M sono state ristrutturate le stazioni di Neurochirurgia e Neurologia, che sono state scambiate di piano.

Le misure comprendevano l’allestimento di nuovi bagni per singole stanze dei pazienti, la realizzazione di nuovi punti di supporto del reparto e di diverse stanze accessorie, oltre a delle misure mirate per il miglioramento del comfort dei pazienti. L’impiantistica è stata completamente rinnovata. La realizzazione è stata ottimizzata per ridurre le fasi di realizzazione da otto a quattro, il che ha ridotto considerevolmente i tempi complessivi di realizzazione ed i costi. La realizzazione è avvenuta con i reparti in funzione.

Interlocutore Jürg Born
Committente Insel Gruppe AG
Architetto / Pianificatore generale Itten+Brechbühl SA
Inizio lavori Novembre 2013
Entrata in funzione Febbraio 2015
Superficie 3100 m2
Volume della costruzione 10 230 m3
Fotografie Sandra Stampfli, Berna