Ampliamento Autohaus Schmohl, Glattbrugg ZH

Centro espositivo per auto di lusso

Lo spazio espositivo risalente al 2005 e dedicato a Rolls-Royce, Lamborghini, Bugatti e Bentley verrà più che raddoppiato. Vi è ora rappresentato anche il marchio Aston Martin.

Lo spazio espositivo in vetro si sviluppa simbolicamente in altezza come corpo di chiusura posto tra due arterie stradali ad alta concentrazione di traffico. Viene mantenuto il carattere di padiglione museale su due piani, con gallerie a pianterreno e chiara strutturazione della facciata. Il linguaggio formale volutamente spigoloso, l'impronta industriale e l'impiego di materiali spesso lasciati allo stato grezzo sono in emozionante contrasto con le forme ricurve e le lucide superfici delle auto esposte.

Sotto l'aspetto costruttivo, l'edificio è concepito come struttura intelaiata in calcestruzzo, con coperture piane e facciata continua. La struttura portante della facciata si compone di semplicissimi profilati in acciaio per uso industriale. 

Webcam

Lasso di tempo

Interlocutore Alain Krattinger
Committente Heidenbauer Suisse Immobilien-AG c/o Kalono AG
Architetto/ Pianificatore generale Itten+Brechbühl SA
Pianificazione 2014
Inizio lavori 2018
Entrata in funzione 2019
Superficie 8000 m2
Volume della costruzione 24 000 m3
Posti di lavoro 50
Visualizazzioni

Vista esterna: © VIZE s.r.o., Praga CZ
Vista interna: © VirtualDesignUnit, Zurigo