Edificio scolastico Lysbüchel, Basilea BS

Il 12 ottobre 2020, gli scolari hanno preso posto nella scuola primaria come primi residenti della nuova area della città, denominata Lysbüchel. La ricreazione sopra i tetti di Basilea, nella torre d'arrampicata a tre piani o nel temporaneo "deserto" cittadino è finita troppo presto; la campanella della lezione successiva è suonata in fretta. La scuola primaria Lysbüchel ha rappresentato il primo elemento centrale di urbanizzazione nell'ambito dello sviluppo urbano dell'area Volta-Nord. A poco a poco il terreno, di 12 ettari, ospiterà appartamenti per 1'900 persone e creerà 3'000 nuovi posti di lavoro.

L'ex magazzino Coop ha ceduto il posto all'edificio della scuola primaria per dodici classi e due asili, con spazi dedicati all'accoglienza diurna. L'edificio esistente è stato ridotto alla struttura portante, rialzato di due piani e ampliato con una facciata a pergola perimetrale. Nel seminterrato si trovano ora i laboratori pratici, l'aula di musica e le palestre. Le aule per le lezioni sono dislocate dal 1° al 3° piano. Molto particolari le ampie terrazze per la ricreazione, di circa 100 m2, su ciascun piano, le scale esterne per soddisfare il naturale bisogno di movimento degli scolari e la rete d'arrampicata che si estende su 3 piani. Il 4° e il 5° piano ospitano invece l'auditorium, su due livelli, e la biblioteca.  La terrazza sul tetto, di circa 850 m2, può essere utilizzata per la ricreazione, così come il giardino della scuola al piano terra.

Il progetto dell'edificio scolastico e l'ampliamento dell'adiacente edificio per uffici sul lato orientale sono nati sotto l'egida di IttenBrechbühl, come uno dei progetti iniziali partiti da una pianificazione dello sviluppo del sito effettuata congiuntamente a Immobilien Basel-Stadt e all'Ufficio di pianificazione competente.

Committente Immobilien Basel-Stadt
Architteto Itten+Brechbühl SA
Management della costruzione Itten+Brechbühl SA
Pianificazione 2017 - 2019
Inizio lavori Febbraio 2019
Entrata in funzione Ottobre 2020
Superficie 7803 m2
Superficie esterna 2316 m2
Fotografie Yohan Zerdoun