«Easy Corner», Satigny GE, Edificio modulare ad uso industriale

Aree industriali estremamente economiche e flessibili

L’edificio, progettato per attività industriali e artigianali, presenta solo poche installazioni tecniche strutturali. Viceversa, la costruzione sviluppa al massimo la flessibilità.

Gli autocarri fino a 40 tonnellate possono salire fino al 1° piano, i furgoni fino al secondo. Al terzo piano possono accedere le automobili. A pianoterra dodici rampe di carico –  direttamente collegate con i montacarichi e l'asse centrale riservato ai fornitori garantiscono una razionale distribuzione delle merci. Persino il tetto può servire per il deposito di materiali.

Le torrette delle scale aperte e le rampe di accesso e di uscita quasi scultoree sono dei capolavori di architettura.  

Si tratta di un progetto innovativo, che consente la concentrazione di zone industriali.

Interlocutore Robin Kirschke
Committente Projet 23 SA, Ginevra
Architetto/pianificatore generale Itten+Brechbühl SA
Pianificazione 2012 - 2015
Inizio lavori 2016
Entrata in funzione 2018
Superficie complessiva di piano 38 500 m2
Volume della costruzione 231 000 m3
Visualizzazioni Vize s.r.o. Prag