Clinica Psichiatrica St. Pirminsberg, Pfäfers SG

L'involucro edilizio dell'edificio conventuale barocco era in cattive condizioni strutturali. Inoltre, la cucina principale non soddisfaceva più le esigenze odierne.

La ristrutturazione è stata effettuata nell'ambito di cinque sottoprogetti:

  • Ristrutturazione del tetto e della facciata: il materiale esistente è stato conservato, pulito e riparato il più possibile o integrato con nuovi elementi adeguati.
  • Il «corridoio medico» è ora nel suo stato originale. Ora è illuminato indirettamente e i sistemi di sicurezza e di allarme sono stati rinnovati.
  • La Sala del Silenzio e la Sala della Musica sono state rivestite con intonaco fonoassorbente a soffitto.
  • L'ignifugazione della della scala di fuga è stata rafforzata e le nuove rampe di scale sono state progettate e realizzate con l'ausilio di registrazioni digitali.
  • Una sfida particolare è stata l'installazione di una cucina commerciale altamente moderna sotto l'aspetto dei requisiti di fisica delle costruzioni, di protezione antincendio, di igiene e strutturali.

Inoltre, il giardino del monastero, di grande valore storico, è stato riorganizzato e valorizzato.

Interlocutore Till Roggel
Committente Cantone San Gallo
Architetto Itten+Brechbühl SA
Entrata en funzione 2019
Superficie 3100 m2
Fotografie Hanspeter Schiess, Trogen