Centro anziani, Zofingen AG

Vivibilità e assistenza conformi ai moderni standard

Il nuovo centro anziani di Zofingen è concepito per soddisfare le esigenze assistenziali della terza età e di pensionati. Il progetto prevede una diversa destinazione d’uso dell’attuale casa di cura (ora con 38 appartamenti per anziani), il rinnovo della casa di cura e di riposo Tanner e l’integrazione di una nuova costruzione. Il nuovo edificio annesso forma con Casa Rosenberg una corte interna aperta e attrezzata a parco. Il pianterreno accoglie le zone d’ingresso e di ricevimento, il ristorante aperto al pubblico e i locali comuni e per eventi aggregativi, nonché l’amministrazione. Gli appartamenti nei tre piani superiori sono dotati di due ampi balconi in comune. Completano l’offerta abitativa ed assistenziale le zone di ritrovo, di ristorazione e zone separate per l’assistenza geriatrica.

Interlocutore Christoph Arpagaus
Committente Comune municipale di Zofingen
Architetto progettista Burkard Meyer Architekten BSA
Architetto esecutivo Itten+Brechbühl SA
Pianificazione 2012
Inizio lavori 2013
Entrata in funzione 2015
Superficie complessiva di piano 7925 m2
Volume della costruzione 28 260 m3
Minergie P-ECO
Fotografie Philipp Zinniker, Berna