Centrale operativa FFS Centro, Olten SO

Centrale di comando per la ferrovia del futuro

Le FFS accorperanno le attuali oltre 100 sale di controllo in quattro centrali operative, di cui una situata a Olten. Il nuovo edificio è nel contempo un primo elemento strutturale per la riorganizzazione dell'intera area industriale di Olten.

Dalla centrale operativa Centro verrà controllato, a partire dal 2016, l'intero traffico ferroviario dell’Altopiano svizzero e della Svizzera nordoccidentale e centrale. L’edificio è un prototipo il cui nucleo è la sala di comando dotata di una complessa infrastruttura tecnologica e impiantistica a cui sono annessi altri locali amministrativi e del personale.

La conformazione architettonica pone in risalto le varie funzioni dell’edificio. Il blocco di quattro piani presenta una marcata articolazione degli spazi in verticale, mentre il piano superiore se ne distacca nettamente per la sua trasparenza.

Anno 2014
Interlocutore Jürg Toffol
Committente Ferrovie federali svizzere FFS
Architetti/pianificatori generali Itten+Brechbühl SA
Pianificazione 2009-2013
Inizio lavori 2012
Entrata in funzione 2014
Superficie complessiva di piano 17 200 m2
Volume della costruzione 75 800 m3
Fotografie Ruedi Walti, Basilea