Autosilo e ospedale cantonale di Olten SO

Trasformazione a lunga scadenza e orientata al futuro

La trasformazione progressiva, il risanamento e l'ammodernamento dell’Ospedale cantonale di Olten si sono svolti in un lungo lasso di tempo, compreso tra il  1995 e il 2012. Alla 1ª fase – che si era conclusa nel 2000 con la nuova costruzione di un’unità di trattamento e di un padiglione letti – è seguita la 2a fase, che prevedeva la nuova costruzione del padiglione letti e dell’unità di trattamento.  

Per l’eterogenea area ospedaliera è stato utilizzato un concetto di design unitario. All’esterno della facciata, un vetro scintillante che vira al verde riveste tutti i nuovi edifici.  Anche nella nuova costruzione dell'autosilo si è data molta importanza al rivestimento esterno.

In qualità di progettista generale di questo complesso processo pluriennale, IttenBrechbühl ha assunto la responsabilità del coordinamento di dodici uffici di progettazione, il tutto mentre l’ospedale era in funzione.

 

Interior Design

Edilizia ospedaliera d’eccellenza. All’interno i mobili dai colori vivaci contrastano con il bianco sobrio dell’ospedale. Il lavoro è stato premiato nel 1998 dagli ambienti culturali del Canton Soletta con un «bollino per la buona edilizia».

 

Interlocutore Christoph Arpagaus
Committente Cantone di Soletta

1 a Tappa

Architetto/pianificatore generale Itten+Brechbühl SA
Inizio lavori 1995
Entrata in funzione 2000
Superficie complessiva di piano 24 780 m2
Riconoscimento «Auszeichnung guter Bauten 1998» per il risanamento della casa per il personale

2a Tappa

Architetto/pianificatore generale Itten+Brechbühl SA
Inizio lavori 2007
Entrata in funzione 2012
Superficie complessiva di piano 20 850 m2
Fotografie Philipp Zinniker, Berna; Hanspeter Bärtschi, Spielgel b. Bern; Marcel Fässler, Muotathal SZ; Björn Allemann, Zurigo

Autosilo

Incarico di progetto 1° rango 2010
Pianificatore generale HRS Real Estate AG
Architetti Itten+Brechbühl SA; Frey Architekten Olten
Inizio lavori 2012
Entrata in funzione 2013
Superficie complessiva di piano 14 592 m2
Volume della costruzione 47 075 m3
Parcheggio 460
Superficie tetto 3000 m2
Rendimento annuo dell'impianto fotovoltaico kWh 200 000
Fotografie Hanspeter Bärtschi, Spiegel b. Bern