Fuoco e fiamme: la popolazione dice sì al nuovo centro dei vigili del fuoco a Morat

Nell'ultima votazione si è deciso in merito al credito per la costruzione del nuovo centro dei vigili del fuoco a Morat. Domenica 12.02.2017, gli otto Comuni friburghesi dell'organizzazione dei vigili del fuoco della regione di Morat si sono espressi in merito al credito. Con delle assemblee comunali straordinarie, gli altri due Comuni bernesi hanno approvato il credito il lunedì sera successivo. Il risultato è stato reso pubblico solo il 13.02.2017, in tarda serata.

Con una netta maggioranza di quasi l'80% dei voti, la popolazione ha appoggiato il progetto. Il credito è stato approvato all'unanimità dai 10 Comuni interessati.

Ora seguiranno la presentazione della domanda di costruzione e infine l'esposizione pubblica.

IttenBrechbühl assumerà la funzione di architetto e pianificatore generale. L'inizio dei lavori di costruzione è previsto per la primavera del 2018, l'inaugurazione per il 2019.

Articolo nella Berner Zeitung del 15.02.2017

Articolo nelle Freiburger Nachrichten del 14.02.2017