1. premio
Anno 2019

Hoferbad, Appenzello AI

L'area a sud della stazione ferroviaria di Appenzello è caratterizzata da una densa edificazione su piccola scala, integrata da alcuni volumi dominanti. In questo discrepante contesto vengono costruiti due edifici di grande formato, ognuno suddiviso in quattro frontoni accostati in modo da assicurarne l'integrazione con la struttura edilizia adiacente, da rappresentare la destinazione d'uso del fabbricato e riprendere il tipico stile architettonico appenzellese, caratterizzato da variopinte e fittamente affiancate case con tetto a capanna.

Gli edifici sono uniti da un basamento che ospita il parcheggio sotterraneo e che al suo esterno separa in modo semplice le aree pubbliche e private. Entrambi gli edifici saranno organizzati come efficienti case plurifamiliari con più appartamenti per piano, ognuno con un'unità abitativa per frontone. Il corpo edilizio settentrionale è completamente orientato a sud, mentre quello meridionale è orientato sia ad ovest che ad est a causa del disturbo causato dall'adiacente edificio commerciale.

Committente Relesta AG
Architetto Itten+Brechbühl AG
Superficie complessiva di piano 10 051 m2
Volume della costruzione 33 095 m3
Appartementi 39
Visualizzazione nightnurse images, Zurigo
Modello Beatrice Brocker, San Gallo