Anno 2015

Casa di cura LAK «Haus St. Peter und Paul», Mauren FL, Nuova costruzione

Un luogo di sicurezza affettiva: un castello circondato da catene montuose

La formulazione stilistica della casa di cura affronta la tematica del rapporto esistente tra dimensioni dell'edificio e struttura che lo avvolge. Allo scopo di inserire il complesso in questo ambiente nel rispetto di parametri sostenibili, sei case di quattro piani con copertura a capanna sono state riunite in un unico complesso architettonico. L'interno della nuova casa di cura vede così formarsi due «centri paese»: nell'area d'ingresso un cortile a lucernario forma la nuova piazza locale da cui si accede alla caffetteria; salone di parrucchiere, reception e centro di fisioterapia sono situati direttamente nel «centro paese». Attraverso quest'area comune è possibile accedere anche a tutte le zone residenziali. Tutti i gruppi abitativi usufruiscono di un riferimento visivo con il cortile a lucernario. Inoltre, ogni area residenziale dispone di una specie di «veranda» interna al cortile che rende direttamente visibile l'andirivieni di persone sulla «piazza del paese».

Il secondo «centro paese» si compone dei tre segmenti edilizi posti a sud e forma all'esterno uno spazio urbano vegetalizzato. Il cortile diffonde la luce su ogni lato e verso il centro dell'edificio, invitando a soffermarsi sulle panchine che costellano ogni gruppo abitativo. In questo cortile non c'è stagione di cui gli ospiti non possano godere in totale tranquillità, oltre all'ampia visuale che ogni piano offre in ogni direzione e che è anche garanzia di abbondante iniezione di luce all'interno del complesso.

Interlocutore Alain Krattinger
Committente Liechtensteinische Alters- und Krankenhilfe
Architetto Itten+Brechbühl SA
Superficie complessiva di piano 7588 m2
Volume della costruzione 25 742 m3